Marchionne "rivali forti, ma Ferrari..."

"Abbiamo l'obbiettivo di riportare il titolo a Maranello"

(ANSA) - MILANO, 4 GEN - "Siamo consapevoli di avere avversari forti, ma non li temiamo". Così il presidente della Ferrari Sergio Marchionne. "Stiamo lavorando tanto, per presentarci in Australia come squadra da battere. Non possiamo fare altrimenti per rispettare la nostra storia di team più vincente della F1.
    Abbiamo fatto gli investimenti necessari, contiamo su 2 piloti campioni del mondo e su persone giuste in ogni reparto per raggiungere l'unico vero obiettivo: riportare il titolo a Maranello".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA