Ciclismo: Gaareva regina crono jr.

Russa iridata nonostante sbagli strada all'ultima curva

Aigul Gareeva ha vinto la medaglia d'oro nella cronometro junior ai Mondiali di ciclismo, in corso nello Yorkshire. La giovanissima russa, 18 anni, dopo una corsa tutta in testa, ha rischiato di compromettere tutto all'ultima curva, quando ha sbagliato incredibilmente strada ed è stata costretta ad invertire la rotta per rientrare sul percorso. E' riuscita comunque a tagliare il traguardo con un vantaggio di 3 secondi e 61 centesimi sull'olandese Van Anrooij, argento. terzo posto per la britannica Backstedt. L'Italia si deve invece accontentare del quarto posto di Camilla Alessio che ha chiuso a a meno di quattro secondi dal podio. Ottava l'altra azzurra, Sofia Collinelli.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA