Giro rosa: Bansk vince l'8/a tappa

Britannica chiude in solitaria a Maniago,terza la veneta Paladin

(ANSA) - ROMA, 12 LUG - La britannica Elisabeth Bansk (Bigla) ha vinto l'ottava tappa del Giro Rosa Iccrea di ciclismo, la Vittorio Veneto-Maniago di 133 chilometri, la più lunga della 30/a edizione della corsa che dal Veneto si è spostata in Friuli Venezia Giulia. Nulla cambia in classifica generale, con l'olandese Annemiek Van Vleuten che conserva saldamente la maglia rosa. Bansk ha portato a termine in solitaria una fuga avviata da un gruppetto di una decina di concorrenti a una quarantina di chilometri dal traguardo. Hanno chiuso rispettivamente al secondo e terzo posto, con circa 30'' di ritardo sulla vincitrice, l'inglese Leah Thoms e la veneta Soraya Paladin, che entra nella top ten della classifica. Più attardato il gruppo, giunto a poco meno di tre minuti. Domani, la penultima tappa, tutta in Friuli, prevede 125 chilometri da Gemona fino ai 1526 metri del picco di Malga Montasio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA