Alla Milano-Sanremo nasce Var sui pedali

Sabato un giudice seguirà corsa in tv per segnalare scorrettezze

(ANSA) - ROMA, 14 MAR - Dopo il calcio tocca al ciclismo.
    Comincia una nuova era per lo sport sui pedali che sabato, in occasione della Milano-Sanremo del centenario, introdurrà una nuova figura: quella del giudice dell'Unione ciclistica internazionale, destinato a seguire la corsa in tv e a prendere decisioni in tempo reale. La notizia è stata ufficializzata da La Gazzetta dello Sport, che organizza la classicissima di primavera. Il giudice siederà all'interno di un camion con una decina di monitor e risponderà all'olandese direttamente a Martjn Swinkels, presidente di giuria. In tempo reale si potranno seguire tutte le situazioni di gara ed eventualmente individuare scorrettezze.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA