Samp: Ranieri, Var a chiamata segno di apertura

Il tecnico: "Può essere strumento utile per arbitri"

(ANSA) - GENOVA, 14 FEB - "Il Var a chiamata? Può essere simpatico. Bisogna vedere come la prendono gli arbitri, ma è un segno di apertura", ha detto il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri in relazione alla decisione della Federcalcio di dare alla Fifa la propria disponibilità a sperimentare l'utilizzo del challenge (la chiamata all'on field review da parte delle squadre, ndr).
    "Il gioco è più veloce di anni fa, gli arbitri sono preparati e competenti, ma qualcosa può sfuggire. E questo nuovo strumento può essere utile per fare in modo che le partite siano più fedeli" spiega ancora il tecnico che sposa l'idea del tempo effettivo modello basket e chiede di seguire l'esempio della Premier League: "Lì ho imparato che non bisogna discutere sulle decisioni degli arbitri perché il prodotto calcio va venduto e deve essere fluido, appetibile e le proteste verso gli arbitri rovinano la bellezza del gioco". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie