Gattuso, Demme e Lobotka? ci daranno cose importanti

Tecnico Napoli, club compra e fa già visite mediche per giugno

 "Demme e Lobotka giocano nello stesso ruolo ma lo fanno in modi diversi, possono darci cose importanti". Lo ha detto l'allenatore del Napoli Rino Gattuso commentando i primi allenamenti dei due nuovi centrocampisti.
    "Non è stato facile prendere Demme - ha spiegato - ci siamo riusciti con la sua volontà e la bravura dello staff. Costruisce il gioco nel centrocampo a due ma ora gioca a tre e deve abituarsi ma ha personalità, sa tenere il campo ha i tempi giusti. Lobotka è tra migliori centrocampisti della Liga. A differenza di Demme può fare il vertice basso o la mezz'ala, è anche un po' portatore di palla, alla Verratti". Gattuso ha parlato anche del mercato futuro del Napoli facendo cenno a Rrahmani: "Mi piacerebbe ricominciare da Koulybaly, Insigne, Allan, Callejon, Mertens, Fabian. Ma tutto cambia se si va in Champions, in Europa League o si resta fuori dall'Europa e bisogna tenere a posto i conti, è difficile parlare di questo oggi. Sento parlare di smantellamento ma so che una delle poche squadre che ha comprato è il Napoli e oggi abbiamo giocatore che fa le visite mediche per giugno".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie