Mondiale club: Al Hilal e Monterrey in semifinale

Se la vedranno rispettivamente contro Flamengo e Liverpool

Gli arabi dell'Al Hilal e i messicani del Monterrey hanno vinto le rispettive partite valide per i quarti di finale del Mondiale per club, in Qatar, qualificandosi per le semifinali della prossima settimana. L'Al Hilal di Riad, con Giovinco lasciato in panchina per tutta la partita dall'allenatore Razvan Lucescu, si è imposto 1-0 sull'Esperance Tunisi, grazie a una rete di Gomis al 28' del secondo tempo.
    Nell'altra sfida emozioni e gol fra il Monterrey e i quatarini dell'Al-Sadd allenati da Xavi, ex stella del Barcellona. Si sono imposti i messicani di Antonio Mohamed per 3-2, dopo essere stati in vantaggio per 2-0 con i gol di Vangioni al 23' e Funes Mori al 46' del primo tempo. Nella ripresa la squadra di Doha ha accorciato le distanze con Bounedjah (21'), ma ha dovuto subire il 3-1 di Rodriguez che, al 32', di fatto, ha chiuso il match.
    Inutile il gol nel finale (44') di Hassan. La prima semifinale andrà in scena martedì 17 dicembre, alle 18,30 italiane, fra i brasiliani del Flamengo e l'Al Hilal Riad. Il giorno dopo (mercoledì 18), sempre alle 18,30, toccherà al Liverpool contro il Monterrey. Le vincenti disputeranno la finale sabato 21 dicembre, alle 18,30. Tutte le partite verranno ospitate dal Khalifa International Stadium di Doha. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA