Pioli, Ibrahimovic al Milan? Troppo importante il presente

"Confronto continuo con società, presto per giudizi su mercato"

(ANSA) - MILANO, 22 NOV - Stefano Pioli non commenta la trattativa che potrebbe riportare Zlatan Ibrahimovic al Milan dopo l'incontro tra l'agente Mino Raiola e la dirigenza rossonera: "Ho già spiegato cosa penso, è un grande campione per le sue doti tecniche e per la sua professionalità. Poi la chiudo qua, è troppo importante il nostro presente".
    Sulle aspettative sul mercato di gennaio, Pioli taglia corto, durante la conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Napoli: "Con la società c'è un confronto continuo ma io devo pensare solo al campo e alla partita di domani. Per i giudizi sul mercato non mi tirerò indietro ma lo farò più avanti, siamo solo a novembre". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA