Infantino,razzismo non è più accettabile

Va tenuto lontano, dobbiamo lottare in Italia e nel mondo

(ANSA) - MILANO, 23 SET - "Ieri abbiamo assistito, nel campionato italiano, ad un nuovo episodio di razzismo. Questo non è più accettabile". Lo ha detto il presidente della Fifa Gianni Infantino, intervenendo sul palco del teatro 'La Scala' a Milano durante il premio 'Best Fifa Football Award 2019'.
    "Dobbiamo dire no al razzismo, nel calcio e nella società, in nessuna forma - ha aggiunto -. Non solo dobbiamo dirlo, dobbiamo lottare contro il razzismo. Dobbiamo tenere il razzismo fuori dal calcio e dalla società, in Italia e nel resto del mondo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA