Giampaolo, voglio un Milan sereno

Obiettivo vincere e convincere, con Paquetà niente di clamoroso

(ANSA) - CARNAGO (VARESE), 20 SET - ''Preferisco avere giocatori concentrati, vogliosi e sereni. I nervosismi non mi interessano.
    In certe partite il livello si alza da solo, il dispendio di energie psico-fisiche è molto alto e non serve alto da aggiungere''. Marco Giampaolo, incalzato dalle domande sulla tensione mostrata da Piatek e Paquetà, predica calma e tranquillità alla vigilia del derby contro l'Inter. ''Con Paquetà - aggiunge l'allenatore del Milan in conferenza stampa - non c'è stata alcuna animosità, è stata una chiacchierata che ad arte è stata ingigantita e strumentalizzata da alcuni di voi in vista del derby. Niente di clamoroso. La squadra ha lavorato bene, senza isterismi: deve essere sempre così, le partite vanno giocate con gioia ma in maniera responsabile''.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA