Ancelotti: "Con il Liverpool test eccitante"

Tecnico Napoli:"Noi migliorati, spero risultato della scorsa stagione"

"L'obiettivo è passare il turno, cominciamo contro campioni d'Europa che sono a punteggio pieno in Premier: sono favoriti e sarà un test difficile, ma molto eccitante". Così Carlo Ancelotti presenta la sfida di martedì in Champions. "Il Liverpool - ha spiegato, ricordando l'1-0 della passata stagione per il Napoli - è cresciuto, vincere gli ha dato certezze e gioca a memoria. Ma è cresciuto anche il Napoli, che ha più qualità. Credo sarà una partita dello stesso livello emozionale della passata stagione: ci auguriamo con lo stesso risultato".

"In Champions vogliamo essere protagonisti. Poi, il cammino dipende da tanti fattori, ma dobbiamo pensare a superare il gruppo e si vedrà". Così Carlo Ancelotti, alla vigilia dell'esordio in Champions League contro il Liverpool. "Nell'economia della stagione scorsa, malgrado l'ottimo rendimento, ha pesato il mancato passaggio del turno. Quest'anno tutti dicono che siamo favoriti per passare, ma questo deve farci tenere alta l'attenzione, restare concentrati. La qualificazione non è problema di calendario: se fanno meglio gli altri, vai a casa". Sulla partita, Ancelotti ha detto di volere un Napoli "che sa difendere, fare il contropiede e il possesso negli spazi stretti. Dobbiamo disputare una partita completa, senza pensare a controbattere il Liverpool, ma cercando di imporre la nostra qualità. Partiamo da quello che abbiamo fatto contro di loro, dai problemi alle cose buone. Nella passata stagione la difesa funzionò molto bene e poi c'è la qualità dei nostri giocatori: se vuoi vincere queste partite la devi mostrare".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA