Mancini: "Nazionale giovane, farà bene"

Ct azzurro premiato a Pistoia, Europeo molto importante per noi

"Abbiamo preso una squadra che usciva dalla mancata qualificazione al Mondiale e il momento era abbastanza difficile perché tutti pensavano che in Italia non si potessero trovare altri calciatori. Poi abbiamo visto che i calciatori in Italia non mancano mai e fortunatamente siamo riusciti a fare una buona Nazionale di ragazzi giovani che sicuramente farà bene, ma ha bisogno anche del suo tempo". Così Roberto Mancini, ct della Nazionale, oggi a Pistoia dove ha ricevuto il premio alla carriera nell'ambito della 20/a edizione del Memorial Vannucci. "Abbiamo un Europeo a giugno prossimo, che inizierà in Italia, perché sarà itinerante, quindi sarà una cosa molto importante per noi", ha concluso.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA