Sarri: Juve vince per mentalità feroce

"A Napoli perso scudetto a 10 punti,e lì episodio non c'entrava"

(ANSA) - TORINO, 13 SET - "Non ho mai pensato che le vittorie della Juve fossero figlie di aiuti, ma che era la squadra più forte. Vince per la mentalità feroce". Maurizio Sarri torna sul suo passato, vissuto sulla panchina del Napoli, e sulle polemiche degli anni scorsi: "Poi si può discutere di un episodio, ma quella è la normalità. A Napoli abbiamo perso scudetti a 10 punti dalla Juventus, e lì l'episodio non c'entrava - prosegue il tecnico -. Diverso quando l'abbiamo perso in volata, ma è normale a caldo recriminare".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA