Samp:Mantovani, orgoglioso scelta Vialli

Ex presidente blucerchiato, comunque Ferrero ha lavorato bene

(ANSA) - GENOVA, 10 SET - "Il fatto che Vialli abbia scelto la Samp non può che riempirmi d'orgoglio, ma non dimentichiamo che Massimo Ferrero ha lavorato molto bene, che si ritrova con una squadra aumentata di valore. Ma siccome dipende esclusivamente dai risultati, consiglio di fare presto". Così Enrico Mantovani, ex presidente blucerchiato dal 1993 al 2000, a Radio Kiss Kiss parla della trattativa riguardante la cessione del club alla cordata dell'ex bomber della Sampdoria. Sono giorni decisivi: entro venerdì si aspetta l'offerta definitiva dai due magnati Jamie Dinan e Alex Knaster che finanziano l'operazione. Il presidente Massimo Ferrero chiederebbe una cifra intorno ai 95 milioni. Intanto, la squadra si prepara per la trasferta di sabato a Napoli: domani alle 16 a Bogliasco arriveranno i tifosi prima dell'allenamento per dare la carica dopo un avvio disastroso della squadra con due sconfitte, sette gol subiti e appena uno realizzato.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA