Mazzarri:Guai pensare a Toro qualificato

L'allenatore dei granata: "Non bisogna mai abbassare la guardia"

 "Sul 2-0, quando stavamo regalando il 2-1 ai nostri avversari, siamo apparsi perfino in difficoltà. Altro che 5-0, non bisogna mai abbassare la guardia. Questo punteggio ci dà un po' di tranquillità, però guai a pensare che siamo già qualificati. Siamo in fase di preparazione e possono esserci cali inattesi, bisogna lavorare a testa bassa e giocare con la mentalità giusta. Queste partite si giocano in 180'".  Così Walter Mazzarri, allenatore del Torino, parlando a Sky Sport dopo la vittoria in casa sui bielorussi del Soligorsk per 5-0 nel terzo preliminare di Europa League. "Dirò ai giocatori che, se si commettono certi errori contro determinate squadre, si pagano a caro prezzo - aggiunge -. Se vogliamo provare a passare tutti i turni, da questo punto di vista dobbiamo crescere. Adesso faremo una serie di valutazioni e prepareremo al meglio la trasferta in Bielorussia. Il campionato? Non parliamo di fasce in classifica, io non mi pongo limiti: l'unica fascia che mi interessa è che questi giocatori crescano".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA