Juventus: visite mediche per De Ligt, tifosi lo acclamano

Raiola: 'Giocatore è un mix Nedved-Ibra, Juve scelta migliore'

Visite mediche in corso per Matthijs de Ligt, atterrato ieri sera a Caselle per iniziare la sua avventura alla Juventus. Il difensore olandese è arrivato alle 8.35 al JMedical, acclamato da circa 200 tifosi bianconeri: insieme a lui il procuratore Mino Raiola, regista dell'operazione che sarà ufficializzata oggi pomeriggio dopo gli esami clinici di rito.

"De Ligt si avvicina a Nedved per mentalità e a Ibrahimovic per ambizione. Ha tutto per diventare un campione, tra i giovani è il numero uno". Così Mino Raiola, procuratore del difensore olandese che lo ha accompagnato al JMedical di Torino, dove sta sostenendo le visite mediche per la Juventus. "É stato il progetto sportivo a convincere Matthijs - aggiunge l'agente -, la scelta migliore per lui, per la sua carriera. Per un difensore arrivare in Italia è importante, può diventare uno dei migliori del mondo". Nessun problema di coesistenza con Chiellini e Bonucci, "i grandi campioni vivono sempre bene insieme", la Juventus è "la scelta migliore per il suo futuro". Tanti i campioni nella scuderia di Raiola, tra i quali Pogba, sogno di Real Madrid e della stessa Juventus: "Vivo alla giornata, oggi sono qua ma domani non so. Stesso discorso per Balotelli, viviamo alla giornata. Kean? Stesso livello di De Ligt, è un grande campione, vedremo"


   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA