Insigne, parole presidente per caricarmi

"Sarri? Tutto per batterlo", Manolas "Napoli la scelta migliore"

(ANSA) - NAPOLI, 15 LUG - "Anche quando non avevo la fascia di capitano e c'era Hamsik ho sempre aiutato i compagni e lo farò sempre. Le parole del mister e del presidente le ho interpretate nel modo migliore, nel senso buono, per darmi la carica e iniziare al 100%". Lo ha detto Lorenzo Insigne nel corso di un dialogo live con i tifosi nel ritiro di Dimaro a cui hanno partecipato anche Manolas e Mertens. "Il peso della maglia -ha detto Insigne - non è semplice per noi napoletani, ma cerco di dare una mano anche nello spogliatoio per i nuovi. Cerco di dare sempre qualcosa in più, sono il primo a restarci male quando non vinciamo. Spero di rimanere a vita al Napoli". Su Sarri alla Juventus, il capitano non si è sbilanciato: "Già ho espresso il mio pensiero. Per noi napoletani è un tradimento, adesso però dobbiamo cercare in tutti i modi di batterlo". Il neo arrivato Manolas ha spiegato: "Perchè sono andato via dalla Roma? Non ve lo dirò. Non ho mai avuto dubbi, ho sempre voluto Napoli e sono sicuro che sarà la miglior decisione".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA