Lacrime Mihajlovic,guarirò per chi m'ama

'E' una forma di leucemia attaccabile, e io non gioco in difesa'

(ANSA) - BOLOGNA, 13 LUG - "Io non gioco mai per non perdere, senno' perdo: cosi' nel calcio, cosi' nella vita. Battero' la leucemia, e lo farò per mia moglie, per la mia famiglia, per chi mi vuole bene": Sinisa Mihajlovic non ha trattenuto le lacrime, dopo aver annunciato da Casteldebole di avere la leucemia. "E' una forma attaccabile, si può guarire - ha detto il tecnico del Bologna - E io la battero'. Ma ho bisogno dell'aiuto di tutti quelli che mi vogliono bene".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA