U.21: Nicolato,ora guido grande macchina

Gravina, figura apprezzata per qualità umane e professionali

(ANSA) - ROMA, 12 LUG - "Guidare l'Under 21 non mi spaventa. Non ho alcun tipo di problema. Sono trent'anni che faccio questo lavoro, il mio è stato un percorso molto lungo ma forse ora per la prima volta sono nella situazione di guidare una macchina di un certo livello". Sono le prime parole di Paolo Nicolato da nuovo tecnico della Nazionale Under 21. Vicentino, 53 anni, Nicolato dal 2016 ha svolto tutta la trafila nelle giovanili azzurre e si è distinto con il quarto posto alla guida dell'Under 20 nel recente Mondiale. Il suo primo impegno ufficiale sarà il 10 settembre nel match delle qualificazioni europee contro il Lussemburgo a Castel di Sangro, una partita che sarà anticipata da un'amichevole in via di definizione: "Darò quello che ho dato finora, avrò a disposizione un'annata giovane e mi auguro di proseguire il grande lavoro fatto da Di Biagio", aggiunge Nicolato. "E' una figura che abbiamo avuto modo tutti di apprezzare anche per le sue qualità umane e professionali", ha detto di lui il presidente Figc, Gabriele Gravina.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA