Ds Flamengo a Roma per prendere Gerson

Club carioca smentisce trattativa già conclusa, ma c'è ottimismo

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 12 LUG - Dopo aver annunciato l'arrivo del difensore spagnolo Pablo Marì, ex Deportivo La Coruna e fortemente voluto dal nuovo allenatore Jorge Jesùs, la dirigenza del Flamengo ha smentito che sia stata già conclusa la trattativa con la Roma per Gerson. C'è però ottimismo, e infatti fonti del club carioca hanno precisato che sono partiti per l'Italia il vicepresidente Marcos Braz e il d.s. Bruno Spindel con l'obiettivo di 'chiudere' l'affare: finora il 'Mengao' ha offerto 8 milioni di euro mentre la Roma continua a chiederne 10. "Quindi ci sono dei dettagli da mettere a punto", fanno sapere dal Flamengo, che potrebbe concedere alla Roma una percentuale del 10% sull'eventuale futura cessione del calciatore da parte della squadra più amata di Rio. La Roma aveva ceduto Gerson alla Dinamo Mosca, ma il ragazzo, intenzionato a tornare in patria, aveva rifiutato il trasferimento, come peraltro aveva già fatto in passato quando la Roma lo aveva dato in prestito al Frosinone e poi trasferito ai francesi del Lilla.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA