Mondiali: Giugliano, Italia si divertirà

L'azzurra carica per il Brasile: "Siamo forti, facciamo paura"

(ANSA) - ROMA, 16 GIU - "Vogliamo far divertire la gente, l'Italia ha tanta tecnica e la tecnica fa divertire le persone".
    I successi su Australia e Giamaica, con gli ottavi del mondiale già conquistati, hanno dato una bella carica alla nazionale femminile guidata da Milena Bertolini. Martedì però c'è la sfida dal fascino immutato con il Brasile: un match da dentro o fuori per le verdeoro, importante per le azzurre per definire come avverrà il passaggio alla fase successiva, se da prime, secondo o tra le quattro migliori terze. E stavolta è Manuela Giugliano, 22enne centrocampista del Milan a guardare avanti con ottimismo.
    "E' bello giocare davanti a tanta gente, non siamo abituate, ma riusciremo a portare anche in Italia tutti questi spettatori - dice la giocatrice -. Le nostre armi in più sono la tecnica, la tattica e il fatto che abbiamo la mentalità giusta, non abbiamo paura di affrontare squadre con una fisicità maggiore".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA