Figc, ok al nuovo codice di giustizia sportiva

Lega A e Lega B si astengono, Lotito vota contro

Il Consiglio federale della Figc, riunito oggi ha Roma e ancora in corso, ha approvato il nuovo Codice di giustizia sportiva. Al momento del voto, si sono astenuti i presidenti della Lega serie A e Lega serie B, Gaetano Miccichè e Mauro Balata, e il consigliere Giuseppe Marotta. Voto contrario dal consigliere Claudio Lotito. Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, durante il consiglio ha espresso la sua disponibilità a recepire modifiche non sostanziali che dovessero emergere dopo il consiglio di Lega serie A previsto per lunedì.
    Il presidente Miccichè, prima dell'inizio della riunione, aveva spiegato di non aver avuto tempo di esaminare in modo approfondito il testo. A quanto si è appreso, inoltre, il n.1 della Lazio, Lotito, avrebbe votato 'no' solo per disaccordo sul contenuto delle norme transitorie contenute nel testo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA