United sogna Oblak, De Gea verso il PSG

Portiere Atletico ha da poco rinnovato: sua clausola di 120 mln

Ha rinnovato da poco il contratto fino al 2023 con l'Atletico Madrid, divenendo uno dei portieri più pagati della storia, dall'alto dei 10 milioni netti a stagione, ma potrebbe non bastare. Già, perché lo sloveno Ian Oblak continua a far gola a tante squadre, soprattutto al Manchester United che, a sentire la stampa britannica, non gode più della fiducia dei tifosi dei 'Red devils' dopo gli ultimi errori. Le garanzie che fornisce Oblak, invece, sono ben diverse e poi l'estremo difensore sloveno - pur percependo un salario elevatissimo - non è blindato da una clausola altrettanto inaccessibile: per averlo, infatti, basterà pagare 'solo' 120 milioni. La precedente clausola, invece, era 'solo' di 100 milioni. De Gea, che resta il portiere più pagato del mondo, potrebbe invece finire al PSG.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA