Criscito, ultime gare non all'altezza

Capitano Genoa, preoccupato da mancanza di gol. Rimaniamo uniti

(ANSA) - GENOVA, 4 APR -"Siamo arrabbiati perché sappiamo di non aver espresso il massimo in queste gare. Fra tre giorni abbiamo un'altra partita e tutti abbiamo vogliamo di fare bene".
    A parlare è il capitano del Genoa Domenico Criscito. "Le ultime due partite non sono state alla nostra altezza - ha detto a margine del workshop sulla comunicazione digitale organizzato dal Genoa nell'ambito del Genoa Tribe Festival -. Abbiamo giocato malissimo e infatti le abbiamo perse. Ma dalla prossima servirà un altro atteggiamento perché il campionato non è finito. Bisogna tornare a giocare con una mentalità vincente, come quella messa in campo con la Juve". A preoccupare Criscito è ancora una volta il vuoto in termini realizzativi. "In queste ultime partite abbiamo creato poco, mentre nelle altre si creava un po' di più. Questo fa parte del calcio, questi momenti ci sono. Ora la cosa importante è rimanere tutti uniti, società, squadra e tifosi, e cercare di chiudere al meglio questo campionato".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA