U21: Meret, sogno finale Europei a Udine

"Sto trovando giusta continuità col mio club"

"Mi sento onorato di trovarmi di nuovo qui in Under 21 dopo l'infortunio, sono felicissimo di vestire la maglia azzurra". Alex Meret torna a far parte del gruppo azzurro "dopo un periodo non facile, ma ora sto bene - assicura il portiere del Napoli, fresco di convocazione con gli azzurrini di Gigi Di Biagio - sto trovando la giusta continuità nel club e questo mi ha aiutato a tornare. E' stato un anno speciale a metà perché ho saltato tutta la prima parte di stagione per l'infortunio e non è stato un periodo facile. Ma ora sono felice di avere trovato la continuità e di conseguenza la Nazionale" Il futuro è si chiama Europeo U21: "Manca pochissimo, ci aspettiamo un grande evento;are al massimo delle nostre possibilità. L'obiettivo è quello di arrivare il più lontano possibile, ci stiamo preparando bene per arrivare pronti a giugno. Oltretutto la finale sarà ad Udine e per me sarebbe un sogno poterla giocare, visto che lì sono nato e cresciuto calcisticamente".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA