N.1 Pro Piacenza, pago mia inesperienza

'Non faremo ricorso, se devo chiedere scusa lo faccio subito'

(ANSA) - PIACENZA, 19 FEB - "Ho pagato a caro prezzo la mia inesperienza nel mondo del calcio, ma non mi sento l'unico responsabile per il tracollo del Pro Piacenza". Così in un'intervista al quotidiano Libertà di Piacenza il presidente Maurizio Pannella commenta l'esclusione dal campionato di Lega Pro della società dopo il 20-0 di Cuneo dove la squadra rossonera è andata in campo domenica scorsa con sette giocatori, compreso il massaggiatore. "Massimo rispetto per le istituzioni calcistiche. Dobbiamo prendere atto di questa decisione di esclusione avverso la quale non presenteremo alcun ricorso. Se devo chiedere scusa a qualcuno lo faccio senza indugi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA