"Lazio arrabbiata, domani personalità"

Tecnico, "Siamo in emergenza ma possiamo fare impresa"

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - "Arriviamo a questa partita arrabbiati perché a mio parere con il Genoa avevamo fatto un'ottima partita e avremmo meritato molto di più ma le partite vanno chiuse prima. Il Genoa però è alle spalle e ci servirà da lezione". Così il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia del sedicesimo di finale di ritorno di Europa League in programma domani sera a Siviglia. Si riparte dallo 0-1 dell'andata, con i biancocelesti in emergenza per i tanti infortuni: "Siamo qui per fare una grande partita e sono sicuro che le nostre possibilità ce le giocheremo al cento per cento - prosegue Inzaghi in conferenza stampa - Serviranno due gol per passare, servirà una partita molto coraggiosa e di personalità. Siamo in emergenza ma a volte dall'emergenza si tirano fuori cose interessanti, come a Genova.
    Il Siviglia troverà una Lazio di personalità che dovrà essere brava ad indirizzare gli episodi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA