Juventus: Allegri, serve più equilibrio

"Alla fine bisognava lanciare palla in tribuna"

(ANSA) - ROMA, 2 FEB - "Abbiamo accontentato quelli che volevano vedere il bel gioco, ma alla fine il bel gioco non paga. Perché alla fine c'era una palla da lanciare in tribuna nei minuti di recupero e invece è stata giocata con superficialità. Abbiamo fatto una bella partita, preso due pali, sul primo gol eravamo un po' aperti, sul secondo ci siamo fatti infilare centralmente dove bisognava stare più stretti. Sul terzo gol la partita era finita, bastava tenerla lì e la gara era finita. Non meritavamo a Roma, meritavamo qualcosa in più stasera, quindi alla fine ci sta". Così, ai microfoni di Sky Sport Massimiliano Allegri commenta il pareggio della sua Juventus con il Parma. "Oggi volevamo far gol - spiega - ma serve equilibrio, non possiamo pensare che in ogni gara si facciamo 4-5 gol. Se fossi stato uno spettatore mi sarei divertito, però dietro abbiamo lasciato dei due contro due e rischi. Abbiamo messo grande pressione lasciando poco nel primo tempo. Poi siamo calati. Ci sono momenti dove devi difendere, serve equilibrio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA