Chiellini, Toro simpatico? Non nel derby

Capitano Juve: loro cresciuti, non dobbiamo accontentarci 1-0

(ANSA) - TORINO, 13 DIC - "Il Torino è cresciuto tanto, ha fisicità e sono bravi nelle ripartenze: con Mazzarri hanno fatto un upgrade importante, possono mirare all'Europa e quindi metterci in difficoltà". Archiviata la sconfitta indolore contro lo Young Boys, Giorgio Chiellini invita la Juventus a non fidarsi dei cugini granata nel derby di sabato. "E' una squadra che mi sta simpatica, a parte quei 180 minuti in cui siamo rivali - rivela il capitano bianconero che quest'anno trasmetterà la stracittadina -. Cristiano (Ronaldo, ndr) ha già capito che due partite non sono come le altre: quella contro l'Inter e quella col Toro". Anche la Juve, secondo il difensore, è migliorata molto. "In questi anni ci siamo sempre messi in discussione - sostiene - lavorando su quei difetti in cui abbiamo margini di miglioramento. Questa squadra si è saputa rinnovare tanto e in poco tempo, basta pensare a quanto è cambiato tra Cardiff e Berlino, 8 undicesimi della squadra erano diversi ma non si tratta solo di uomini, soprattutto di stile di gioco".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA