Tabarez sarà ct Uruguay fino a 75 anni

Sulla panchina dal 2006, arriverà a Mondiali Qatar 2022

Ha conquistato l'ammirazione del mondo conducendo l'Uruguay a Russia 2018 nonostante la malattia che lo costringe in sedia a rotelle o con il supporto di una stampella: ora l'Uruguay rende ancora omaggio al 'maestro' Oscar Tabarez rinnovando a lui e a tutto il suo staff tecnico il contratto per altri quattro anni, fino ai Mondiali di Qatar 2022. Dove il tecnico avrà 75 anni. Ad annunciare la scelta e' stata la federcalcio uruguaiana, ricordando che questo e' il quinto contratto di Tabarez come ct della Celeste, il quarto consecutivo: l'ex tecnico di Milan e Cagliari siede infatti sulla panchina della sua nazionale dal 2006. Negli ultimi dodici anni, l'Uruguay si è qualificato in tutte e tre le Coppe del Mondo, in Russia il miglior risultato con un quinto posto. Nel 2011 ha vinto la Coppa America. Tabarez e' il piu' longevo ct di tutti i tempi e di ogni nazionale, con 185 partite dirette. Un record anche i quattro mondiali giocati con la stessa nazionale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA