Vida, possiamo vincere i Mondiali

Difensore croato, 'mi scuso ancora con il popolo russo'

(ANSA) - MOSCA, 12 LUG - "È stata una partita molto dura, abbiamo giocato 120 minuti, ma abbiamo dimostrato che possiamo vincere il Mondiale. I nostri cuori sono grandi come la Russia".
    Lo ha detto il difensore croato Domagoj Vida a proposito della forza di carattere dimostrata dalla nazionale croata nella semifinale vinta contro l'Inghilterra. Durante la partita i tifosi russi hanno fischiato ripetutamente Vida che, dopo la vittoria contro la Russia, aveva esultato con la frase "Gloria all'Ucraina!", interpretata da molti come uno slogan anti-russo.
    Il giocatore si era poi scusato per il suo comportamento.
    "Quello è stato un errore - ha ribadito Vida - Chiedo scusa ancora al popolo russo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA