Juve: Perin, impossibile emulare Buffon

Portiere: "Perché ho scelto la Juve? A me piacciono le sfide"

(ANSA) - TORINO, 11 LUG - "Emulare Buffon sarà difficile, se non impossibile: è il più grande degli ultimi 30 anni". Parole di Mattia Perin, nel giorno della presentazione ufficiale nell'Allianz stadium: "Un punto di riferimento per i portieri di tutto il mondo - ha spiegato Perin -: avere avuto la possibilità di allenarmi con lui, in Nazionale, è stato un onore. Perché la Juve? Tutti pensavano che avrei scelto la via più semplice, ma a me piacciono le sfide, vengo qui con la massima volontà di imparare e la competizione farà bene sia a me che a Szczesny".
    Con un ruolo comunque chiaro, almeno al via della stagione: "So che parto svantaggiato, Szczesny ha fatto grandi partite e si è meritato la possibilità di sostituire Gigi. Io lavorerò, suderò, per dare il meglio quando potrò giocare, poi sono decisioni che non mi spettano".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA