Allegri, no al Real? Seguito istinto

Avevo già parlato con la Juve, che aveva un progetto importante

(ANSA) - BRUXELLES, 11 LUG - Quando l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha detto di 'no' al Real Madrid non sapeva dell'arrivo di Ronaldo. Lo ha raccontato lui stesso ai giornalisti a margine di un evento al Parlamento Ue. "Sapevo che sarebbe venuta fuori questa domanda ma io ho solo seguito il mio istinto", ha detto Allegri. "Questa per me non è sicuramente stata un'estate facile, perché è mancata mia madre un mese fa e ho dovuto fare anche delle scelte diverse. Ho parlato con la Juventus e lì sto bene. Ripeto il mio ringraziamento al presidente del Real Florentino Perez, che so mi aveva cercato.
    Ma avevo già parlato con la Juventus, che aveva un progetto importante", ha aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA