Mondiali: poker di Polonia e Giappone

Lewandowski in grande spolvero, rifila doppietta alla Lituania

(ANSA) - ROMA, 12 GIU - Il poker è servito. La Polonia e il Giappone vincono rispettivamente per 4-0 e 4-2 le rispettive amichevoli premondiali che li opponevano a Lituania e Paraguay.
    I polacchi, trascinati da un grande Robert Lewandowski, sono andati sul velluto: il centravanti del Bayern Monaco è stato autore di una doppietta, battendo il portiere Bartkus al 19' e al 33'. Nella ripresa Kownacki e Blaszczykowski hanno chiuso i conti rispettivamente al 26' e al 37'. In campo oltre al doriano Kownacki, anche altri cinque 'italiani': i titolari Cionek (Spal), Bereszynski (Sampdoria), Milik (Napoli), ma anche i subentrati Szczesny e Zielinski. Il Giappone era andato sotto dopo 32', per il gol di Oscar Romero, ma ha pareggiato al 6' della ripresa con Takashi Inui, che poi ha firmato il gol del vantaggio al 18'. Un autogol di Federico Santander al 32' ha regalato il 3-1 ai nipponici che al 45' hanno subito il 3-2 di Ortiz, per poi calare il poker solo 1' più tardi con Kagawa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA