Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

Il club ha deciso di interrompere il rapporto con il tecnico, nonostante un contratto fino al 30 giugno 2019

Manca il comunicato ufficiale, ma da Casteldebole arrivano conferme: Roberto Donadoni non è più l'allenatore del Bologna. Dopo il confronto tra il tecnico e Saputo, il club ha deciso di interrompere il rapporto con il tecnico, nonostante un contratto fino al 30 giugno 2019.

Circolano già i nomi dei possibili sostituti: Pippo Inzaghi è in pole, seguito da Nicola e De Zerbi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA