Juve e Allegri ancora insieme, ma il contratto resta fino al 2020

Nessun colpo di scena dopo vertice nella sede bianconera

Allegri e la Juventus ancora insieme per il quinto anno consecutivo. Nessuna dichiarazione dalle parti, ma non ci sono stati colpi si scena e il sodalizio tra il tecnico livornese e il club bianconero prosegue senza intoppi. L'incontro di stamani, nella sede del club, è durato tre ore nelle quali è stato programmata la prossima stagione, definiti gli obiettivi di mercato. Non c'è stato invece, a quanto si apprende, il prolungamento del contratto che resta in scadenza il 30 giugno 2020.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA