Uefa "choc, provvedimenti severissimi"

Federazione europea interviene su incidenti di ieri a Liverpool

(ANSA) - ROMA, 25 APR - L'Uefa è profondamente "scioccata" per gli incidenti di ieri a Liverpool nei quali è rimasto ferito seriamente un sostenitore dei Reds aggredito da un gruppo di tifosi della Roma e annuncia "provvedimenti severissimi". E' questo il senso di una nota della federazione europea che definisce "vile" l'attacco avvenuto prima della semifinale di Champions. "Il nostro pensiero - fa sapere l'Uefa - ora è rivolto alla vittima e alla sua famiglia. Gli autori di questo attacco ignobile non hanno posto nel mondo del calcio e confidiamo che saranno trattati con la massima severità". La federazione del calcio europeo "è in attesa di ricevere i referti completi di quanto avvenuto "prima di decidere sui possibili provvedimenti disciplinari".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA