Icardi "Amo Inter ma non conosco futuro"

"Felice di entrare nella storia del club e di fascia capitano"

(ANSA) - ROMA, 25 APR - (ANSA) - ROMA, 25 APR - "Sono felice di essere entrato nella storia dell'Inter. E' un orgoglio, qualcosa che non avrei mai immaginato. Non è facile raggiungere questi numeri in Italia, ma ringrazio tutti i miei compagni che lo hanno reso possibile": così Mauro Icardi, in una intervista a 'Olè', parla dei suoi anni in nerazzurro. "Sono orgoglioso e felice di indossare la fascia di capitano che considero un premio per il lavoro e l'impegno che ci metto". Adesso l'Inter sta lottando per entrare in Champions: "Sono sempre molto ottimista e sono sicuro che presto l'Inter sarà dove merita di essere, prima le cose non sono andate come previsto", aggiunge Icardi prima di glissare quando gli viene chiesto del futuro: "Quando ero bambino giocavo sempre con l'Inter e questo è il motivo per cui ho sentito il bisogno di continuare a giocare di più qui. Il futuro non possiamo indovinarlo. Il mio regalo adesso è qui, a Milano, dove abbiamo la nostra casa, gli amici e la nostra vita".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA