De Rossia: "Sbagliato,nulla impossibile"

Capitano della Roma: "A Liverpool black out, questo ci servirà"

(ANSA) - ROMA, 24 APR - "Ci possiamo aggrappare a quanto fatto nei quarti, che ci dice: non è impossibile. Abbiamo il dovere di provarci, per noi e per la gente che vuole bene alla Roma". Daniele De Rossi non nasconde la delusione per la sconfitta a Liverpool che costringe la Roma a inseguire un'altra impresa. "Col Barcellona eravamo stati sfortunati e c'erano stati episodi dubbi, oggi abbiamo iniziato bene, poi abbiamo sofferto molto la loro velocità - dice il capitano giallorosso, a Premium -. La sensazione dopo Barcellona era che potevamo giocarsela, oggi c'è stato un black-out totale, ma questo ci servirà. Però, i gol da rimontare sono sempre 3, il Barcellona è forte come il Liverpool, noi siamo gli stessi, lo stadio sarà lo stesso e sappiamo che non è impossibile. Dobbiamo prendere questa partita da insegnamento". Quanto allo sbandamento dei giallorossi per buona parte della partita De Rossi sottolinea "non saprei dare una spiegazione tattica".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA