Spalletti: Roma? Meriti di Di Francesco

'Ho lavorato con una squadra forte arrivata davanti al Napoli'

(ANSA) - MILANO, 13 APR - "Io devo pensare all'Inter, i meriti della Roma sono della Roma. Non sono miei, io ho lavorato con una squadra forte che è arrivata un punto davanti al Napoli e così ha potuto giocare la Champions. I meriti sono di Di Francesco". L'allenatore dell'Inter Luciano Spalletti - alla vigilia della trasferta bergamasca - rende omaggio alla Roma ed elogia un gruppo per il quale adesso tutto diventa possibile in Champions ma soprattutto attribuisce il merito dell'impresa a Eusebio Di Francesco, lasciandosi ogni polemica alle spalle.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA