Evasione fisco, chiesti 5 anni per Alonso

Processo in Spagna per ex Liverpool,avrebbe 'nascosto' 2 milioni

Il Fisco spagnolo è diventato implacabile e continua a mettere nel mirino i protagonisti del mondo dello sport, e del calcio in particolare.
    Dopo Lionel Messi (condannato a due anni), Cristiano Ronaldo (al quale vengono chiesti ben 25 milioni di tasse non pagate), Angel Di Maria, Lukas Modric, Marcelo e Josè Mourinho, tutti indagati o rinviati a giudizio per reati fiscali, adesso tocca a Xabi Alonso, ex centrocampista di Liverpool, Real Madrid e Bayern Monaco. Secondo gli ispettori delle Imposte avrebbe evaso tasse, legate in prevalenza ai diritti d'immagine, per 2 milioni di euro. Così ora il magistrato che si occupa del caso ha chiesto per l'ex calciatore 5 anni di prigione, oltre al pagamento di una multa pari a 4 milioni di euro.
    Alonso nega ogni accusa, e bisogna ricordare che in un primo momento il suo caso era stato archiviato, salvo poi essere riaperto dopo successive indagini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA