Russia, Kokorin Ko, niente Mondiali

Attaccante Zenit ha riportato distorsione legamenti ginocchio

(ANSA) - SAN PIETROBURGO, 16 MAR - Pessime notizie per la nazionale della Russia, che giocherà in casa i prossimi Mondiali. E' più grave del previsto l'infortunio occorso a una delle 'stelle' della squadra del ct Stanislav Cherchesov, l'attaccante dello Zenit Alexander Kokorin. Gli esami hanno evidenziato che il giocatore, costretto a uscire in barella all'8' pt della sfida di Europa League tra Zenit e Lipsia, ha riportato la distorsione dei legamenti del ginocchio destro e ora, fa sapere lo Zenit con una nota, "verrà operato a Roma". E' quindi fortemente in dubbio, se non compromessa, la sua presenza ai Mondiali. E' il terzo grave infortunio che, dall'inizio dell'anno, fa perdere elementi fondamentali alla Russia per il torneo iridato di casa. Prima di Kokorin era toccato ai difensori Viktor Vasin e Georgy Dzhikiya. "Ogni mese ce ne capita una - è stato il commento di Cherchesov - e perdiamo pezzi fondamentali. Ora il mio lavoro sarà anche cercare di compensare queste assenze".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA