Spalletti, Icardi psicologo gol

Ausilio e Sabatini come Springsteen e Bono

(ANSA) - MILANO, 3 GEN - "Lo psicologo d'eccezione per il gol è Icardi, anzi domani lo farò parlare alla squadra prima dell'allenamento e lui troverà la soluzione per poi fare gol a livello di squadra". Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti commenta con un sorriso il rendimento non entusiasmante della squadra nerazzurra reduce da tre sconfitte e un pareggio e, a Premium Sport, usa l'ironia: "Ora si vuol dare la colpa a un problema psicologico, soprattutto per il fatto che non riusciamo più a fare gol. Ma oggi abbiamo fatto i tiri in porta e c'erano quelli della villa sopra la Pinetina che reclamavano, perché non era arrivato neanche un pallone". Oggi è iniziato il mercato di riparazione ma Spalletti non si aspetta grandi acquisti. C'è fiducia in Piero Ausilio e Walter Sabatini: "Penso di avere una squadra forte, poi abbiamo due direttori forti e di conseguenza se arriverà una possibilità di inserirsi lo faranno. Loro sono il Bruce Springsteen e il Bono Vox del mercato: la suonano e la cantano a tutti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA