Carica Zidane, 'il Real Madrid non molla mai'

Dopo ko nel Clasico tecnico fiducioso e difende Benzema

Ottimista ("Non ci arrendiamo, siamo in corsa ancora su tre fronti"), difende Benzema e aspetta il mercato senza alcun patema: inizia così la prima conferenza stampa del 2018 Zinedine Zidane alla vigilia dell'impegno di Coppa del Re contro il Numancia in trasferta. Il tecnico del Real Madrid, nonostante la debacle nel Clasico assicura che "nulla è perduto. Siamo in corsa in tre competizioni e vogliamo dare il massimo sempre e comunque, a cominciare dalla Coppa".
    Dove non ci sarà il francese Karim Benzema, andato ko nell'amichevole giocata dalla Francia e che secondo alcuni potrebbe essersi infortunato dopo aver festeggiato un suo gol: ""Si è fatto male nel 'Clasico' e non prima. Io mi fido di lui, si è infortunato contro il Barcellona", taglia corto Zizou che torna poi a rilanciare l'orgoglio 'blanco': "E' stata una sconfitta che ci ha fatto male ma non ci arrendiamo. I bilanci li tireremo a fine stagione. Il Real non si è stancato di vincere, il Real Madrid non molla mai".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA