Barcellona, Valverde frena su Coutinho

Tecnico blaugrana 'sono contento di quelli che ho'

 "Coutinho? E' un giocatore di un'altra squadra, un buon giocatore, ovviamente, ma sono contento di quelli che ho". Il tecnico del Barcellona, Ernesto Valverde, risponde così in conferenza stampa alla domanda sul brasiliano del Liverpool che radio mercato dà assai vicino al club blaugrana. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di Coppa del Re contro il Celta Vigo, Valverde ha parlato anche dell'imminente rientro di Dembelè ("Il recupero procede bene, si è infortunato quando si stava integrando, crediamo che sia un giocatore importante"), delle vacanze prolungate di Suarez ("Chi è più lontano ha sempre qualche giorno in più: vedremo se giocherà, è una possibilità ma non intendo rischiare infortuni"), del prossimo avversario che al Camp Nou ha fermato i blaugrana sul 2-2 "("E' un avversario difficile, tra i peggiori che possiamo trovare") e di Umtiti, di cui si vocifera che il City possa pagare la clausola "("È un grande giocatore e spero che resti qui per molti anni").
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA