Pecoraro, sentenza brutto precedente

Procuratore Figc commenta decisione su caso Agnelli-ultrà

(ANSA) - ROMA, 18 DIC - "Questa sentenza è un brutto precedente". E' questo il commento laconico all'Ansa del procuratore federale della Figc, Giuseppe Pecoraro, alla decisione della corte di appello federale sul caso ultrà-Agnelli. "Si è voluta monetizzare la sanzione" aggiunge solo Pecoraro, facendo riferimento alle multe comminate al presidente bianconero (100 mila euro) e alla sua società (600 mila euro).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA