Sarri 'condizionati da notizie Ucraina'

Tecnico Napoli: a livello di mentalità dobbiamo ancora crescere

(ANSA) - ROMA, 6 DIC - "Ci siamo fatti condizionare dalle notizie che arrivavano dall'Ucraina e questo, a livello di mentalità, è stato un errore''. Ai microfoni di Mediaset Premium, l'allenatore del Napoli Maurizio Sarri ricostruisce il ko degli azzurri in Olanda: ''Dobbiamo ancora crescere sotto certi punti di vista, soprattutto mentalmente. Se ci aspettavamo la sconfitta del City? In questa competizione può succedere di tutto: avevano la qualificazione già in tasca ed erano a tre giorni dal derby di Manchester''. ''Ora - aggiunge Sari - all'Europa League non ci penso, arriverà tra due o tre mesi, ma sarà sicuramente una competizione che dovremo tenere in seria considerazione: la onoreremo fino in fondo. Prima dobbiamo pensare a finire l'anno in campionato: in questo momento abbiamo qualche problemino offensivo, non si vedono più certi movimenti e questo ci deve fare pensare''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA