Inter, Gagliardini stupito da Skriniar

Centrocampista 'non pensavo fosse così forte'

(ANSA) - MILANO, 6 DIC - "Il mio compito quest'anno è questo è 'martellare', mi viene richiesto di fermare l'azione e riproporla. Ci provo sfruttando le mie caratteristiche. Mi trovo bene a giocare al fianco di Vecino, è forte, vuole sempre la palla e aiuta quando gli avversari pressano. E' facile giocare con lui, come con Borja Valero e Joao Mario": lo dice il centrocampista dell'Inter Roberto Gagliardini a Inter Tv, rispondendo alle domande dei tifosi. Quando gli viene chiesto di difendere Skriniar dagli attaccanti avversari dice: "Si difende da solo, non pensavo fosse così forte. Sta dimostrando di star comodo in una squadra come l'Inter e sono felice per lui. Ci sta dando una grande mano e spero lo faccia per più tempo possibile perché questa società ha bisogno di lui".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA