Crotone: Nicola saluta,via senza parlare

Vrenna, non ho delegittimato il tecnico

(ANSA) - CROTONE, 6 DIC - Davide Nicola, dopo l'ufficializzazione delle sue dimissioni, nel primo pomeriggio si è recato al centro sportivo Antico Borgo per salutare la squadra e lasciare Crotone. Il tecnico non ha rilasciato alcuna dichiarazione alla stampa uscendo dallo spogliatoio. L'incontro con la squadra è durato pochi minuti. "Rispetto la decisione del mister, ma non la condivido". Gianni Vrenna, presidente del Crotone, commenta così le improvvise dimissioni del tecnico.
    Vrenna spiega l'episodio accaduto durante Crotone-Udinese che avrebbe causato le dimissioni di Nicola. "Tra il primo ed il secondo tempo - racconta sono entrato negli spogliatoi per spronare la squadra e lui ha ritenuto che questo mio intervento lo avesse delegittimato. Io ho ritenuto come presidente, che ha il diritto e dovere di intervenire quando le cose non vanno, di andare a dare uno sprone alla squadra". "La squadra è allibita ma saprà reagire", ha detto il dg del Crotone Raffaele Vrenna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA