Valente, ripartire dallo sport a scuola

Esponente M5S 'sistema non ha costruito progetto lungo termine'

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - "La salute del calcio italiano non si misura da una sola partita e dalla mancata partecipazione al Mondiale. Gli errori sono quelli di pianificazione da parte di un sistema che ha pensato solo a se stesso, a mantenere il potere e non a costruire un progetto a lungo termine capace di far crescere il movimento calcistico e sportivo italiano", così il deputato del MoVimento 5 Stelle Simone Valente. "Il problema - aggiunge Valente - è l'assunzione delle responsabilità di chi ha governato il calcio italiano in passato e degli attuali vertici federali, che è ben altra cosa rispetto alle dimissioni. Ora, il primo passo da cui ripartire per gettare le basi future è investire seriamente nello sport scolastico".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA